);
Home Consigli I rischi per i bambini in una casa troppo riscaldata

I rischi per i bambini in una casa troppo riscaldata

Consigli I rischi per i bambini in una casa troppo riscaldata

Quando in casa ci sono dei bambini, è giusto raggiungere una temperatura ideale in inverno . Questa deve essere compresa tra i 18 e i 22 gradi. Meglio evitare una temperatura più alta in quanto questa rischia di fare solo del male al bambino in cui aumenta il rischio di prendere malanni invernali e favorisce anche la formazione di muffe, molto pericolose per soggetti allergici.

Tenere sotto controllo la temperatura nella camera del bambino

I bambini che vivono in casa con una temperatura più alta di quella consigliata, inoltre rischiano anche molte infezioni all’apparato respiratorio. Per questo è molto importante prestare maggiore attenzione alla temperatura nella stanza in cui il bambino dorme.

È dimostrato che il caldo eccessivo favorisce il rischio di SIDS, ossia la sindrome della morte in culla che può colpire i neonati di pochi mesi. Per questo è meglio non superare mai i 20 gradi. Possiamo aggiungere anche che una temperatura più fresca dà la possibilità al bambino di riposare meglio

 Il proliferare di muffe e acari causati dall’eccessivo calore

In un ambiente troppo caldo è più probabile che vi sia la formazione di muffe. Lo sbalzo di temperatura tra l’ambiente esterno molto freddo e quello interno troppo caldo, fa sì che si crei la condensa, causando la formazione di muffe in corrispondenza delle pareti più fredde. Tutto questo può provocare seri problemi in bambini allergici alle muffe, causando dei disturbi respiratori come asma e riniti.

Cambia l’aria più volte al giorno en evita gli umidificatori

A causa delle fredde temperature invernali, spesso durante questa stagione si evita di aprire la finestra per non raffreddare l’ambiente circostante. Si tratta di un grande errore da evitare in quanto è necessario far cambiare l’aria per ridurre il tasso di umidità. Inoltre una cattiva abitudine è quella di usare gli umidificatori in un ambiente troppo caldo. L’unica cosa da fare è quella di non superare mai i 20 gradi in modo da non correre rischio inutili per la salute di tutti.

Come riscaldare al meglio la casa?

Per riscaldare al meglio ogni ambiente è bene acquistare un condizionatore in grado di regolare la temperatura massima da raggiungere e accendersi o spegnersi a seconda delle proprie necessità.

L’installazione condizionatori a Modena è fatta in maniera unica e professionale. Gli esperti del settore, dopo aver installato correttamente il dispositivo, vi spiegheranno come usare al meglio questo fantastico  elettrodomestico, senza rischiare di riscaldare troppo la casa.

 

Redazione Piccolobimbo.ithttps://www.piccolobimbo.it
Piccolobimbo.it è un quotidiano online tutto dedicato alla mamma e al suo bambino.

Ultimi articoli

Cosa succede se si mostra un bambino in video

L’argomento che riguarda la pubblicazione di foto di minorenni è stato da sempre molto delicato. È molto importante che, prima che questa avvenga, ci...

I primi passi del bambino

Chi ha in casa un bambino, sa quanto sia bello ed emozionante assistere ai suoi primi passi. Non tutti i bambini hanno gli stessi...

5 buone ragioni per lasciare il bambino solo con il papà

Sappiamo tutti quanto sia importante il ruolo di una madre nella vita di un figlio. Tra i due si instaura un legame molto forte...

Perché le macchinine sono tanto importanti per i bambini

Ogni mamma di un maschietto ha la casa piena di macchinine sparse per tutta la casa. Macchinine sul divano, macchinine sul davanzale della finestra,...

Allattamento: Incontro virtuale via zoom per le mamme della Liguria

ncontrarsi fra donne e mamme è la cosa più utile che ci sia per sentirsi parte di una comunità e risolvere eventuali problemi di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: